Ombretti Neve Cosmetics: i miei 5 preferiti

Home > Cosmetici naturali > Ombretti Neve Cosmetics: i miei 5 preferiti


I migliori ombretti della Neve Cosmetics: in questo articolo ospitiamo volentieri una recensione della nostra affezionata tester Laura che propone una sua nuova recensione sul sua marca preferita di trucco minerale.

Gli ombretti della Neve Cosmetics recensiti

Gli ombretti della Neve Cosmetics recensiti

Neve make-up, gli ombretti: come si presentano

Gli ombretti Neve Cosmetics sono disponibili in due formati: la full-size da 2 grammi, venduta ad un prezzo di 7,90 euro, e la mini-size da 0,7 grammi, in vendita a 3,90 euro (verificare però sempre sul sito di Neve la presenza di eventuali offerte).

Sono prodotti garantiti al 100% ecobio e al 100% non testati su animali.

Tutti gli ombretti si possono utilizzare sia asciutti, per un risultato più leggero e naturale, che bagnati, per una coprenza più efficace. Personalmente trovo che la performance migliore la maggior parte di questi prodotti la offra da bagnata, visto che da asciutti rischiano di essere un po’ volatili e di non fissarsi al meglio sulla palpebra.

La classifica degli ombretti della Neve

Veniamo ora ai miei 5 ombretti preferiti di Neve Cosmetics:

1°: Audrey

Ombretto Audrey

Ombretto Audrey

E’ un ombretto su base marrone chiaro calda, con riflessi rosati molto luminosi. Un colore neutro da poter utilizzare anche su tutta la palpebra mobile per un risultato naturale, non impegnativo, ma comunque elegante.

Può essere poi intensificato sfumandolo, sulla piega dell’occhio o sulla parte esterna, con un colore più scuro, o tono su tono, o, per le più coraggiose, anche a contrasto (molto riuscita è l’accoppiata con un bel petrolio scuro all’angolo esterno dell’occhio).

2°: Gossip

L'ombretto Gossip

L’ombretto Gossip

E’ un viola caldo profondo, con iridescenze in gamma, di un viola più chiaro.

Questo colore ha una tonalità che può già andare bene per la sera, per la sua intensità, ma che anche di giorno dona un’allure metropolitana.

3°: Dormouse dreams

Ombretto Dormouse Dreams

Ombretto Dormouse Dreams

Questo colore davvero sorprendente è uno dei pochi di Neve che sono a mio parere da preferirsi asciutti. Si tratta di un bellissimo vinaccia, di base mat, con una leggera satinatura rosa/viola.

La bellezza di questo ombretto sta nell’estrema modulabilità: sfumando più strati di polvere, il colore si satura, si scalda, si scurisce, e consente di ottenere effetti davvero personalizzabili. Può essere interessante osare l’abbinamento con una matita a contrasto, per esempio di un bel pervinca intenso.

4°: Stregatto

L'ombretto Stregatto

L’ombretto Stregatto

Colore duochrome di fortissimo impatto: un rosa-fucsia percorso da riflessi azzurro freddo.

Stregatto va usato secondo me nella sua versione più intensa (cioè da bagnato) e dandone dei piccoli tocchi sapienti sulle palpebre, mentre non lo consiglierei per ampie campiture di colore. Su una base di trucco più soft, potrebbe andare a impreziosire l’angolo interno dell’occhio, accanto al dotto lacrimale, per catturare la luce e dare carattere a tutto il make-up.

5°: Brooklyn

L'ombretto Brooklyn

L’ombretto Brooklyn

Un grigio asfalto scuro ravvivato da intensissimi brillanti multicolori: gialli, verdi, rosa, azzurri. Brooklyn è un ombretto assolutamente da serata, che viene esaltato dalla luce soffusa. Si può usare per scurire l’angolo esterno dell’occhio, dandogli una profondità vibrante, oppure impiegare come eyeliner, con un pennellino angolato, per definire l’occhio e farne il punto focale del make-up.

Ombretti truccominerale di Neve Cosmetics: piaciuta la recensione?

Speriamo che questa recensione sia stata di vostro gradimento e che vi sia utile nelle vostre scelte di make-up.
Non esitate a commentare e ad esporre le vostre opinioni su questi ombretti della Neve!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*